martedì 27 ottobre 2009

Telefon(am)ando


A telefono.
Lui-“Amore mi manchi davvero”
Lei-“Anche tu, ho troppa voglia di rivederti, non ce la faccio a stare sempre così a distanza”
Lui-“Vorrei averti nel letto qui accanto a me”
Lei-“Allora fai una cosa: mettiti a dormire sul fianco ed io quando ti sarai addormentato verrò e mi stenderò dietro di te e ti abbraccerò forte forte con tutto il mio amore. Quando ti sveglierai però se non mi troverai non vuol dire che non sono venuta ma che c’ero e poi mi sono dovuta svegliare velocemente per correre a lavoro”
Lui sorride.
Lei-“Ti amo tantissimo”
Lui-“Anche io”

15 commenti:

Massimo ha detto...

bella storia no ??

stella ha detto...

Bellissimo dialogo!

UIFPW08 ha detto...

quando le favole non finiscono mai..

Guernica ha detto...

Certo...ma certi giorni è un dialogo che pesa tesoro!
Ci vorrebbero meno parole e più fatti.

Ti abbraccio.

frufrupina ha detto...

Che bel sogno...realizalo tesoro fino in fondo...dolce serata.

Dino ha detto...

ha, l'amore...

Duca Nero ha detto...

Volare con la fantasia
per sentirsi vicini
quando la distanza diventa dolorosa
quando le parole al telefono
non bastano più
Dove sono le sue mani ora?
Carezzano il lenzuolo
cercando le mie?
E trascorro notti insonni
perchè non sopporto più un risveglio
senza vedere i suoi occhi

Darksecretinside ha detto...

E' stupendo il senso di questo dialogo.
Quando la distanza strappa l'anima, questa trova sempre le strade per ricongiungersi e tornare a casa...in un modo o in un altro.

un abbraccio grande.

Massimo ha detto...

baci !

fabrax ha detto...

hai ragione Roby. In certi casi sono davvero fuori

Guernica ha detto...

Rispondo qui da te cara...chiamasi Sfiga Potente quella eheheh :D

Pupottina ha detto...

che bello!!! quante volte ho fatto anche io una conversazione simile.... finché non ho deciso di sposarmi per avercelo sempre vicino...

^____________^

il cuoco ha detto...

per volere essere cinici" ma erano veramnte soli nelletto mentre scambiavano questo dialogo?"

Errante ha detto...

A volte basta poco...

la madonna del petrolio ha detto...

eh eh, io simpatizzo con il cuoco;)