mercoledì 1 aprile 2009

Fare l'amore. Ma dove?


Tra le mille perversioni che attanagliano la mente dell’essere umano, credo che la più basilare, quella che per prima irretisce la coppia e la travolge in un turbinio di mille e mille possibilità sia: un posto diverso dove fare l’amore. Ebbene si, dopo essersi slogati 1 braccio e due caviglie rompendosi 4 costole per cercare di completare e realizzare tutte le figure del Kamasutra, pure quelle in cui ci sarebbero voluti anni e anni di lavoro al circo,…il modo più stuzzicante per rispondere alla Carlo Verdone’s question del “Lo famo strano?” sembra essere cambiare luogo per fare l’amore.
Ci si inventa e si improvvisa di tutto:
-le lavatrici ormai in casa non funzionano quasi più perché prima le si vendevano per lavare i panni, oggi se siete in bagno con il vostro ragazzo mentre lui si fa la barba e voi cercate di chinarvi per riempire il cestello con la roba, lui vi prenderà, vi solleverà di peso, vi metterà sulla lavatrice e…e…e ;
-non parliamo dei cofani delle auto! Ormai non si sa per quale imprecisato motivo sono tutti affossati e raschiati (maledetti tacchi, forse sarà il caso di toglierli prima che il vostro ragazzo ve li stacchi con la forza e li usi come picchetti per la canadese in campeggio)
-a mare! In acqua spero che non vi siate mai trovati nell’imbarazzate situazione di dover spiegare al bagnino che è venuto a salvarvi che non stavate urlando e non vi stavate agitando perché non sapevate nuotare, ma perché il vostro ragazzo stava “avanzando” nel vostro corpo;
-al parco! Di solito si aspetta che chiuda per scavalcare il cancello ed entrare; se vedete un cerchio luminoso su di voi, rivestitevi subito perché non è il riflesso della luna ma la torcia del guardiano notturno;
-sul posto di lavoro! In un attimo in cui tutti si sono allontanati, si approfitta della scrivania! Per favore, evitate di dimenticare la carta del preservativo per terra! Dubito che le colleghe e il direttore ne sarebbero felici!
-nel bagno del pub! State mangiando, e vi salgono gli ormoni; lanciate un occhiatina maliziosa al vostro ragazzo, ma lui dall’alto della sua buzzurragine non capisce e continua a mangiare; allora gli lanciate un calcio da sotto al tavolo facendogli andare di traverso il toast e lui, illuminato improvvisamente da un barlume di intelligenza, vi prende, vi porta in bagno e approfitta di voi;
-per strada in città! State guidando, sentite la mano del vostro boy che scivola tra le vostre cosce. Tirate il freno a mano e vi azzannate sui sedili dell’auto ignorando la vecchietta che si è fermata con il cane che sta facendo la pipì vicino la ruota della vostra macchina! Anzi, ditele che è inutile che lei continui ad alzare il volume col telecomando perché quello dove sta guardando non è il monitor della sua tv ma il vostro finestrino;
- l’ascensore! Infatti il portiere ancora non si spiega perché l’ascensore sale e scende da 10 minuti ininterrottamente tra il secondo e l’ottavo piano. Fate in fretta, perché rischiate che chiami il tecnico per vedere cosa è successo;
-in treno, in aereo, in nave…e, per la vostra gioia, senza pagare supplementi all’agenzia di viaggio;
-sulla moto, cercando di rimanere in equilibrio come i funamboli sulla corda (ma per voi non c’è la rete di protezione sotto, ergo…occhio a non cadere per poi raccogliere le vostre vertebre una ad una);
-al cinema, approfittando del bellissimo film che stanno proiettando e che per vostra fortuna tiene incollati gli occhi di tutti gli spettatori distraendoli da quello che state facendo voi;
-all’università, in un’aula vuota o in una scala meno bazzicata nella speranza che la prof con cui dovete sostenere il prossimo esame non vi sgami, segnando la fine della vostra carriera universitaria e lavorativa;
-su una panchina per strada; State tranquillamente mangiando una va schettina di patatine quando, un’improvvisa folata di vento vi travolge e voi finite inspiegabilmente a cavalcioni su di lui(Fortuna che avevate la gonna!!!!);
-alle giostrine per bambini nelle piazze! Chi l’avrebbe mai detto…E pensare che altalena e scivolo sembravano così innocui e infantili, cavolo li ha sponsorizzati pure la Chicco!
Insomma, davvero ce n’è per tutti i gusti, per tutte le fantasie e per tutti colori che vogliono vivere l'ebbrezza del beccarsi una denuncia per atti osceni in luogo pubblico!!! E voi cosa mi raccontate? Qual è il posto più strano dove l’avete fatto?!

27 commenti:

mau/C ha detto...

probabilmente è successo in una campagna portoghese a pochi metri da un matrimonio dove eravamo invitati :D

Gabriele ha detto...

Post interessante ed a suo modo esaustivo. La trattazione del tema merita sicuramente attenzione anche perche' vivamente sentito non solo dai giovani.
Appena esauriti i luoghi canonici prendero' sicuramente in considerazione le varianti proposte e chiedero' la sua preziosa consulenza.

Grazie

_FoLLeMeNtE mE_ ha detto...

solitamente queste mie esperienze sono sempre legate in qualche modo all'acool (almeno la maggiorparte) =D
sante gonne eh!!!

Toxicpain ha detto...

Credo alle terme col bagnino che ogni 10 minuti passava a controllare e in cima ad una collinetta nel parco del mio paese con la gente che passava sotto...ma posso e devo fare di meglio cavolo :D!

Vale ha detto...

guarda a parte il parco... gli altri mi mancano tutti :D

però sul parco c'è un aneddotto carino.

Era un campo di golf - di notte - e ogni tanto partiva l'irrigazione automatica quindi ci dovevamo spostare! comodissimo....

Vale ha detto...

ah no!! aspetta aspetta....

anche io ho le terme, sempre di notte!
ps: senza bagnino.

darksecretinside ha detto...

"FARE L'AMORE.MA DOVE?"
OVUNQUEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

"le so tutte!!!"
forse perché troppo dedita all'alcol...o solo al sesso. anche se i luoghi più strani li ho sempre scoperti con i partner storici.
es:
- sul tetto del liceo, mentre la poli ci cercava!!
- sul fungo dell'acquedotto del mio paese,
- in pieno giorno in campeggio durante una chiacchierata con gli amici, naturalmente coperti da un pareo.
forse ne dimentico qualcuna!!
k.R

Anonimo ha detto...

mi mancano le giostrine, il cinema e la moto, ma dubito di poterlo fare nei prossimi mesi...e kissà per quanto altro tempo....
speriamo di trovare un altro pazzo maniaco (come me), ke mi ispiri giostre, cinema, moto, aquiloni, montagne, laghi, fiumi, mari, comunque e dovunque!!!

però ti kiedo, ti vengono con tutti queste idee o solo con una determinata persona?

Anonimo ha detto...

a volte il problema è ke nn si può trovare la stessa complicità sessuale con tutti i partner, purtroppo!!!

Ballerotta bohémien ha detto...

diciamo che non ho passato tutti i posti ma quasi...ma i più strani restano quelli più sgamabili...tipo al parco, ma in pieno giorno, con il vecchietto che spia!!!

Jodi Cutler Del Dottore ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
me, just an Italian man ha detto...

..Io una volta l'ho fatto in macchina in un parcheggio negli Stati Uniti. Era di sera e sembrava tutto tranquillo.. poi mi sono reso conto che era il parcheggio di una chiesa e alle undici di sera è finita una qualche cerimonia.. tutte le persone si incamminavano alle proprie macchine.. noi siamo rimasti incastrati e nel tentativo di tornare seduti e rivestirsi.. abbiamo urtato il clacson della macchina.. comunque non me ne è fregato più di tanto.. non mi conosceva nessuno... eheheh

Jodi Cutler Del Dottore ha detto...

Qualcuno ha fatto casino...grrr

NERO_CATRAME ha detto...

I posti cosidetti strani sono tanti,ma che c'è in fondo di strano?Vanno bene tutti.Lo strano è quando si fa per abitudine

la vita secondo Vale ha detto...

al mare...ma visti i tempi che corrono non so se lo rifarei...PURTROPPO!!!

Antonella ha detto...

Ricordo un posto meraviglioso, ma forse perchè vivevamo un momento meraviglioso ed il punto è tutto qui . Eravamo andati a visitare una chiesa del 500 in aperta campagna. La chiesa era bellissima ed intorno aveva un piccolo giardino con una guercia secolare. Quella guercia è stato il nostro appoggio. e davanti la maestosa chiesa

Bari Blogs ha detto...

Nel confessionale.

andrea ha detto...

in casa mia in camera da letto

(sottoilletto)

Matteo ha detto...

...io l'ho fatto in una canonica durante un battesimo... :-D
(ps.la mia mail per te: nome.cognome@gmail.com)

UIFPW08 ha detto...

La prossima volta che sali sulla Tour Eiffel..e riesci a prendere un ascensore vuoto..pensami.
Ciao.

Pupottina ha detto...

credo di poterti dire che il posto più strano può essere stato un parcheggio custodito.... ma anche l'angusto sgabuzzino di un ufficio (non del mio) potrebbe risultare strano.... per il resto, io che sono convinta di essere una ferrea tradizionalista, ho scoperto, dopo aver letto il tuo post, che l'ho fatto praticamente in tutti i posti che hai citato.... forse non sarò poi così tanto monotona.... eheheheheheh
buon weekend

Roberta ha detto...

Risp.mau/C: Praticamente stavate consacrando la vostra di unione più che la loro...:-)

Risp.Gabriele: La consulenza su questo blog è gratuita. Tranquillo!

Risp. FoLLeMeNtE mE_: L'alcool esalta...e ed esalta tanto, rieci a far cose che non avresti mai pensato di fare!

Risp.Toxicpain: Se farai di meglio, facci sapere ...saremo tutti curiosi!

Risp.Vale: Non preoccuparti, sei ancora in tempo! Magari la prossima volta con un impermeabile così non hai problemi con l'irrigazione!

Risp.darksecretinside: Brava! Ovunque e sempre! Ma non con chiunque;-)...con quello giusto!

Risp.Anonimo k.R: Qui c'è da prendere appunti!

Risp.Anonimo ti: Non siamo tutti uguali e probabilmente l'istinto per certe cose parte dalla complicità e dal livello di intesa...quelle non possono mancare! Sono cose però che si possono trovare più di una volta nella vita...tranquilla e non cristallizzarti sulla prima!

Risp.Ballerotta bohémien: Arriverà il momento anche per quelli!

Risp.me, just an Italian man: insomma una scena hollywoodiana...da film! Effetti speciali da Spielberg!:-)

Risp.Jodi Cutler Del Dottore: fossero questi i problemi...

Risp.NERO_CATRAME: Saggio, come sempre!

Risp.la vita secondo Vale: Ma siiii, non ti preoccupare!

Risp.Antonella: bellissimo, una cartolina! Che favola!

Risp.Bari Blogs: Romanzescamente scomunicato!

Risp.andrea: Divertente, brioso, frizzante!

Risp.Matteo: Dissacrante ma entusiasmante! Rock come te!

Risp.UIFPW08: Romantico! Non ti penserò...ma prenderò spunto;-)

Roberta ha detto...

Risp.Pupottina: Tradizionalista??? Seeeee!!!! Pupottina? Pupottona!!!

giardigno65 ha detto...

In un armadietto pieno di scope

Roberta ha detto...

Risp.giardigno65: Insomma avete "scopato"!
;-)

Anonimo ha detto...

C'e' un sito specializzato per trovare i posti dove fare l'amore ;) tra cui molti parcheggi... http://www.LoveAdvisor.it